INTERVENTO FEMTOLASIK

medico chirurgo oculista

 L’intervento di Femtolasik è oggi uno dei più frequenti nell’ambito della chirurgia refrattiva: in molti paesi avanzati, come gli USA, è l’intervento in assoluto più comune e richiesto per la correzione dei vizi di refrazione.

A differenza del Lasik tradizionale, questa tecnica utilizza un laser ad altissima frequenza, chiamato femtolaser: è proprio il femtolaser a realizzare il lembo corneale necessario, il tutto con una precisione assoluta e con uno spessore minimo, il che permette all’occhio di mantenere ancora più tessuto corneale e consente quindi di risolvere anche difetti visivi importanti.

Lo studio Laservision propone il Femtolasik per il trattamento di miopia, ipermetropia e astigmatismo, avvalendosi di tecnologie innovative e di uno staff altamente specializzato in grado di assistere il paziente dalla prima consulenza alle visite di controllo post operatorie.

Come avviene l’operazione con Femtolasik

L’operazione viene preceduta da una fase pre operatoria, in cui l’occhio viene anestetizzato tramite collirio anestetico e sottoposto a disinfezione preorbitaria.

Il paziente, sdraiato su un lettino, viene quindi collocato sotto il laser a femtosecondi: in pochi secondi viene eseguito il taglio di una sottilissima lamella di tessuto corneale, secondo le dimensioni e l’angolazione richieste per la correzione del vizio refrattivo.

Il trattamento chirurgico tramite Femtolasik può essere effettuato su entrambi gli occhi in un’unica seduta: sommando la fase preoperatoria e la medicazione post operatoria, l’intervento ha una durata di circa 30/40 minuti per un trattamento su entrambi gli occhi.

Viene effettuato in regime ambulatoriale direttamente presso il centro Laservision.

 

Miglioramento della vista

Il trattamento è completamente indolore: nelle tre ore successive all’operazione, il paziente può avvertire fastidio e la presenza di un corpo estraneo nell’occhio, sensazione destinata a scomparire già dalle ore successive.

I vantaggi e il miglioramento della vista è fin da subito evidente: nelle 24 ore successive la visione è già soddisfacente, e tenderà a stabilizzarsi e a migliorare ulteriormente con il passare delle settimane.

Il periodo di riposo richiesto è di circa 3 giorni, con terapia cortisonica di breve durata.

Consulenza laserterapia

Per ricevere maggiori informazioni sulla laserterapia per occhi puoi contattare la sede di Bologna: prendi un appuntamento con i professionisti dello studio per conoscere nel dettaglio i vantaggi dell'intervento di Femtolasik o per saperne di più sui costi dell'operazione.

Share by: